Archivio tag: DE FAZI

IL RIMEDIO – 25 – L’Architetto d’Occidente

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 25 – L’Architetto d’Occidente Pavel si svegliò con una strana sensazione, come se qualcosa gravasse su di lui. Immaginò che dovesse essere l’effetto della tensione per quello che da… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 24 – Il Consiglio

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 24 – Il Consiglio “Maestro…” disse Pavel con uno sbadiglio. “Cosa c’è?” chiese Samaele. “Mi avevate detto che rimanendo qui potrei diventare un membro del  Consiglio degli Ottimi”. “Certo”.… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 23 – I Sinarchi

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 23 – I Sinarchi Pavel fu svegliato dal rumore di un forte colpo di metallo sul legno. Aprì gli occhi e vide la grande saracinesca aprirsi per dare spazio… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 22 – I sintachi

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 22 – I sintachi Il materasso di piume di sintaco era qualcosa che pochi potevano dire di aver provato e, ora che Pavel ci si era sdraiato, lo trovava… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 21 – Sericolma

di

21 – Sericolma A  dorso di cavallo percorsero la città, mentre il cielo, da rosso, passava al cobalto. All’uscita della porta orientale, le guardie li avvertirono del pericolo di avventurarsi fuori città col… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 20 – Il rovo e la rosa

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 20 – Il rovo e la rosa Quel dì della Luna fu un secondo dì del Sole per Sizara. In breve tempo, la notizia che un gruppo di uomini… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 19. – La sera

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 19 – La sera Marzio aiutò Pavel ad alzarsi e poi lo condusse verso la radura, mentre Bogatir dava ordine ai suoi uomini di aiutare il compagno ferito, prendere… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 18. – Dolsok

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 18 – Dolsok Marzio conosceva bene le sorprendenti capacita degli Aharat’sir e non si sorprese nel vedere Solstizio raggiungere rapidamente il gruppo di armigeri guidati da Bogatir e superarlo… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 16. Il Piccolo Popolo; – 17. Il giorno di festa

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 16 – Il Piccolo Popolo I due giorni successivi alla separazione tra Samaele e Pavel passarono, con buona grazia dell’Uno, con una monotonia quasi noiosa. Il terzo giorno Samaele… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 14. L’Astrologia; – 15. Il Dormitorio

di

  di FEDERICO DE FAZI ♦ 14 – L’Astrologia Marzio incrociò le braccia con fare inquisitorio. Samaele scoprì di conoscere poco questo lato dell’amico. Tra i maghi dei nodi, Marzio era sempre stato un… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 13. L’Incubo

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 13 – L’incubo Nella stalla Samaele pulì con una scopa di saggina il pavimento di pietra per liberare l’area quadrangolare delimitata dalle  travi verticali che reggevano due trabeazioni. Poi… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 11. Eponia; – 12. Cercatori e Paladini

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 11 – Eponia La donna dai capelli di rame si incamminò lungo il cortile di terra battuta. Un giovane uomo dai capelli corvini e dal semplice vestito di… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 10. I Beteni

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 10 – I Beteni “Non avete sonno, signor mago?” chiese Bogatir. “Che ci fate già in piedi a quest’ora?”. Samaele era avvolto nel mantello a ruota con il largo… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 8. Gli Automi; – 9. Roccarossa.

di

  di FEDERICO DE FAZI ♦ 8 – Gli Automi Davanti a loro c’erano due figure che di umano non avevano altro che la sagoma. Su di una lunga sopraveste nera si ergeva una… Continua a leggere

Il Rimedio – 7. Il Luccio e il Grifone

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 7 – Il Luccio e il Grifone   La sala dove i tirocinanti seguivano le loro lezioni era un piccolo anfiteatro chiuso, dove la platea era composta da banchi… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 6. I nodi

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 6– I Nodi I fogli di carta di panno del Manuale dei nodi non erano mai stati rilegati come si deve. O meglio, lo erano stati, ma due dei… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 5. Il Grimorio

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 5 – Il Grimorio “Allora, che impressione ti ha fatto il vecchio?”. Marzio era venuto a prenderlo nella foresteria e gli aveva proposto una passeggiata lungo l’argine del fiume… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 4. L’Accademia

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 4. L’Accademia La pesante giornea imbottita, di un blu così scuro da sembrare nero, copriva un giustacuore dello stesso colore. Il voluminoso copricapo che si afflosciava su un lato… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 3. L’Aharat’sir

di

  di FEDERICO DE FAZI ♦ 3. L’Aharat’sir L’aria della mattina era fredda e pungente, ma Pavel la sentiva solo sul volto. Il suo corpo era coperto da un tessuto caldo e la paglia… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 2. La foresteria

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ 2 – La foresteria La stufa di metallo, arroventata dal buon carbone beteno che vi ardeva all’interno, spandeva nella stanza un piacevole tepore, mentre l’acqua della piccola tinozza di… Continua a leggere

IL RIMEDIO – 1. Sizara

di

di FEDERICO DE FAZI ♦ Cavallo e cavaliere si avvicinarono alle mura cittadine con calma. Ormai il sole era tramontato da un pezzo ed era improbabile che le guardie gli avrebbero aperto, anche… Continua a leggere