Archivio tag: PORRO

POLTONAVIRUS 5. DUE BEI LIBRI PER IMMAGINARE UN’ALTRA EUROPA (O FORSE DUE)

di

di NICOLA R. PORRO ♦  Ho particolare stima di Sergio Fabbrini, politologo della Luiss con il quale in anni lontani ho partecipato a diverse iniziative promosse dall’Istituto Cesare Alfieri di Firenze e dall’Università di Perugia.… Continua a leggere

Poltronavirus 4. Labirinti, prigioni e pensieri spettinati sull’universo digitale e dintorni

di

di NICOLA R. PORRO ♦ Continuo a coltivare con determinazione l’otium da Poltronavirus. Ciò non mi ha impedito di riservare qualche lettura al tema del lavoro: cos’è, cosa è diventato, quale metamorfosi ha conosciuto con la… Continua a leggere

Referendum: le ragioni per dire no

di

NICOLA R. PORRO ♦ Non mi piace la fatalistica indifferenza che circonda il referendum di settembre sul taglio dei parlamentari, quasi si trattasse di un’incombenza da spicciare in fretta senza troppo lambiccarsi il… Continua a leggere

Poltronavirus 3. Pensa se gli Incas avessero invaso l’Europa….

di

di NICOLA R. PORRO ♦

Poltronavirus 2. Dopo la sinistra c’è ancora la sinistra

di

di NICOLA R. PORRO ♦ …fu popolare il nazismo, fu popolare il comunismo,  è popolare la democrazia, è popolare il socialismo,  sono popolari i Beatles, è popolare Beethoven, è popolare molta musicaccia. Sono… Continua a leggere

Poltronavirus 1. Può esistere un populismo di sinistra?

di

di NICOLA R. PORRO ♦ La letteratura in materia di populismo è sterminata. Non c’è da stupirsene: le insorgenze populiste hanno segnato in tutto l’Occidente un passaggio d’epoca. Esaurita la stagione dei partiti… Continua a leggere

Poltronavirus. Breve viaggio intorno alla mia libreria.

di

di NICOLA R. PORRO ♦ Mi ha colpito il poltronavirus. È un effetto collaterale del covid-19. Colpisce chi non lo ha preso ma si è dovuto rassegnare al confinamento, al lockdown, alla mascherina… Continua a leggere

La notte dell’Azteca. Quando all’Italia si attaccò la pelle.

di

di NICOLA R. PORRO ♦ Per consolarsi di non poter vedere ciò che il futuro riserva ai più giovani, un anziano saggio può solo tornare con la mente a quello che lui ha… Continua a leggere

Nel tempo del virus. Cosa insegna la Lombardia

di

di NICOLA R. PORRO ♦ Scrivo queste considerazioni la mattina del 29 maggio, due giorni dopo l’allarme suscitato da un’imprevista ripresa dei contagi e dei decessi. Due terzi dei nuovi casi e la… Continua a leggere

Nel tempo del virus. Il contagio e l’emersione della società

di

di NICOLA R. PORRO ♦ La pandemia offre l’opportunità di una resa dei conti culturale con le narrazioni populiste. Alla pars destruens deve però associarsi una coraggiosa pars construens, capace di risalire, anche autocriticamente, alle… Continua a leggere

Nel tempo del virus. Incubi, sogni e profezie 

di

di NICOLA R. PORRO ♦ Yuval Noah Harari è un pensatore israeliano di frontiera. I suoi interessi si collocano in quel territorio di confine fra sociologia, filosofia e storia del pensiero scientifico dove… Continua a leggere

Il virus e quelli che lo sconfiggeranno

di

di NICOLA R. PORRO ♦ Da non pochi anni mi occupo professionalmente di sociologia dello sport e di problematiche connesse: politiche sociali, strategie di welfare, salute come bene comune. Appartengo anche ad alcune… Continua a leggere

Le regionali del 2020 : radiografia di un voto

di

di NICOLA PORRO ♦ Commentando su questo blog il voto umbro dell’ottobre 2019 avevo sottolineato come le consultazioni regionali del gennaio 2020 – e segnatamente quella emiliano-romagnola – avrebbero rappresentato una vera e propria… Continua a leggere

FENOMENOLOGIA DELLA NUOVA POLITICA (parte 2): IL CAMPO E LE PIAZZE

di

di NICOLA R: PORRO ♦ Sul Corriere della sera del 19 dicembre us (“Le domande delle sardine che non hanno risposte”)Paolo Franchi ha tracciato un attendibile profilo sociologico del movimento delle sardine. Ne emerge il… Continua a leggere

FENOMENOLOGIA DELLA NUOVA POLITICA (parte 1): NEL MARE DELLE SARDINE

di

di NICOLA PORRO ♦ Pomeriggio del 14 dicembre. Arriviamo in Piazza S. Giovanni con un’ora di anticipo. L’immensa spianata davanti alla basilica brulica già di sardine. Poche bandiere, pochi cartelli, tutti improntati a… Continua a leggere

POPULISTI SENZA POPOLO

di

di NICOLA PORRO ♦ Giusto un anno fa ho pubblicato una ricerca sul fenomeno populista in Italia (La rete e la ruspa, Homeless 2018). Ogni volta che ho avuto l’opportunità di presentarla, la… Continua a leggere

La sfida populista: consenso, leadership, potere

di

di NICOLA R. PORRO ♦ Umbria. Riflessioni sul voto di ottobre Le regionali in Umbria rappresentavano il primo banco di prova per il cosiddetto governo giallo-rosso. Appuntamento da non sottovalutare: si sperimentava una… Continua a leggere

LA RIVOLUZIONE GENTILE DELLO SPORT PER TUTTI – QUATTRO STORIE PER RACCONTARLA (5. LIVIO, IL VERDE GIRAMONDO) 

di

di NICOLA R. PORRO ♦ Livio, il verde giramondo  Livio, l’ultimo protagonista del nostro itinerario di fantasia nell’universo culturale dello sport dei cittadini, è un brillante professionista napoletano. Non disdegna i privilegi che… Continua a leggere

LA RIVOLUZIONE GENTILE DELLO SPORT PER TUTTI – QUATTRO STORIE PER RACCONTARLA (4. GRAZIA CUORE E MARTELLO) 

di

di NICOLA R. PORRO ♦ Grazia cuore e martello La ricerca applicata allo sport distingue fra sport sociale e sport per tutti propriamente inteso. Quest’ultimo rappresenta quell’insieme di attività che possono essere adattate… Continua a leggere

LA RIVOLUZIONE GENTILE DELLO SPORT PER TUTTI – QUATTRO STORIE PER RACCONTARLA (3. GUIDO SENZA MALINCONIA) 

di

di NICOLA R. PORRO ♦ Quella di Guido è la storia di un pensionato malato di solitudine che, grazie all’associazionismo di sport per tutti, diviene un nuovo cittadino dello sport. O meglio: di… Continua a leggere

La rivoluzione gentile dello sport per tutti  – Quattro storie per raccontarla (2. Chicca no limits)

di

di NICOLA R. PORRO ♦ Le pratiche no limits, o sport estremi, dividono da quasi mezzo secolo il movimento dello sport per tutti. La filosofia della sfida, il gusto di mettersi alla prova… Continua a leggere