Archivio categoria: CITTÀ

Storie di libri-Marginalia-Stendhal-CV /6 finale

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Milano. Se da piazza Cinque Giornate prendi il 17, un tram d’altri tempi, alla fine di Corso di Porta Vittoria, ti trovi sulla sinistra, fra tanti palazzoni anonimi, l’estroso Palazzo Sormani,… Continua a leggere

Ei fu. Napoleone e Civitavecchia

di

di ENRICO CIANCARINI ♦ Napoleone Bonaparte, generale, primo console, imperatore, non è mai stato a Civitavecchia ma la sua ventennale azione, militare e politica, ha influenzato profondamente la nostra città nel bene e… Continua a leggere

Cambiamo rotta

di

di ROSAMARIA SORGE ♦ Il “ Piano di Ripresa Nazionale” resosi necessario per fronteggiare le conseguenze sul piano economico e sociale del Covid, si basa fortemente  su un mutamento del modo di valutare… Continua a leggere

STORIE DI LIBRI-MARGINALIA-STENDHAL-CV /5

di

di SILVIO SERANGELI ♦ I ben informati, quelli a cui non sfugge niente, sono sicuri che della “roba” di casa Bucci sia finita dallo stracciarolo. Carlo Toti, orafo di mestiere,  uomo di grande cultura con… Continua a leggere

SUL FUTURO DELLA CITTÀ

di

di LUCIANO DAMIANI ♦ Da sempre si discute sul futuro della nostra città, ultimamente, però, con l’aria di rinnovamento che pervade l’Europa e la questione energetica sempre presente e pressante in questa città,… Continua a leggere

STORIE DI LIBRI-MARGINALIA-STENDHAL-CV /4

di

di SILVIO SERANGELI ♦ È il 21 febbraio 1942, alla veneranda età di 87 anni, muore Clodoveo Bucci. «Da ragazzo il piccolo Clodoveo aveva molto sentito parlare dal nonno Donato di quel francese che se… Continua a leggere

Civitavecchia verso uno sviluppo sostenibile.

di

di PIERO ALESSI ♦ Antica abitudine la nostra. Si è convinti, parafrasando un detto popolare, che mescolando acqua e chiacchiere vengano fuori frittelle. La questione, a mio avviso, si pone in termini semplici.… Continua a leggere

Storie di libri-Marginalia-Stendhal-CV /3

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Alla scomparsa di Donato, il figlio Costantino era troppo occupato con la sua attività di spedizioniere e affarista, a fare il sindaco e il presidente della Camera di Commercio,… Continua a leggere

STORIE DI LIBRI-MARGINALIA-STENDHAL-CV /2

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Vere e proprie recensioni, appunti veloci, alcune date e numeri, qualche curiosità. Torniamo ai marginalia, ad alcuni un po’ particolari che riflettono l’estro dello scrittore: «Acqua di Colonia di… Continua a leggere

ALTO LAZIO: RETROTERRA CULTURALE E ARTISTICO DEL PORTO DI CIVITAVECCHIA

di

di FRANCESCO CORRENTI ♦ Relazione al convegno sul tema “Civitavecchia porto del Giubileo” promosso dal Lions Club International, Civitavecchia, Palazzo Comunale, Sala Consiliare “Renato Pucci”,17 aprile 1998. Autorità, Signore e Signori. Il generale… Continua a leggere

IL SIMBOLO

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ Perché lo permettemmo? Come potemmo assistere al latrocinio?    Avevamo, un tempo un nostro spazio comunitario. E questo spazio era un rito. Un rito nel quale la comunità concentrava… Continua a leggere

Storie di libri-Marginalia-Stendhal-CV /1

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Premessa. L’idea di questo breve saggio fra cronaca giornalistica e feuilleton è venuta nel corso di un colloquio con Fabrizio [Barbaranelli] sui marginalia stendhaliani posseduti dal padre Fernando e… Continua a leggere

BOLLETTINO N1.

di

 di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ Gli italiani hanno con il Referendum  impedito l’utilizzo delle Centrali nucleari. La Centrale di Montalto non è mai stata attivata con tale energia. Ora, dopo vari anni, l’area… Continua a leggere

NATURA CALPESTATA

di

di ALFIERO ANTONINI ♦ (Considerazioni rivolte ad Alessia Colle (Lipu) ma soprattutto a cittadini e amministratori di questa città.) A meno di un anno dall’appello per una fruizione sostenibile della Frasca, bene comune.… Continua a leggere

ISONZO!

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ Isonzo! Non il fiume che levigava come un sasso  la gioventù sventurata, Non il luogo ove si consumarono tragiche le spallate del Cadorna. Tu eri per me il… Continua a leggere

Paolo Vercesi: protagonista ed eroe negli eventi bellici dal 1915 al 1943

di

di DANIELE DI GIULIO ♦  Nel 1915, all’inizio della 1^ Guerra Mondiale,  il giovane Paolo VERCESI, ex ragioniere presso la Cassa di Risparmio di Milano, decise di frequentare il Corso per Ufficiale di… Continua a leggere

ULTIMISSIME DAL MEDIOEVO. VIII. IL BARATRO, 2007-2020?

di

«Capire, almeno capire» * di FRANCESCO CORRENTI ♦ Premio letterario “Jean-Baptiste Labat” indetto tra gli studenti delle scuole superiori di Civitavecchia, 27 giugno 1990, Centro Culturale “Villa Albani” Relazione della Commissione La Commissione… Continua a leggere

La pandemia come occasione per ripensare la città

di

di ROSAMARIA SORGE ♦ Questa lunga sospensione delle nostre vite dovute alla pandemia in corso ha rallentato la vita culturale della Nazione e anche il dibattito sul fare architettura, in compenso si sono… Continua a leggere

APPUNTI DI ECONOMIA AMBIENTALE

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ La curva che rappresenta il grado di consapevolezza comunitario nei confronti dei percoli originati dall’inquinamento potrebbe, a causa della pandemia  presentare un punto di flesso. Al di là… Continua a leggere

I Partigiani d’Italia – I Partigiani di Civitavecchia

di

di ENRICO CIANCARINI ♦ Nel 2021 celebreremo il primo centenario della strage del 19 maggio 1921 quando in piazza Vittorio Emanuele II i fascisti romani, guidati da Guglielmo Pollastrini, uccidono tre operai: Pietro… Continua a leggere

ERA UNA DI QUELLE ANTICHE BELLEZZE.

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ Era una di quelle antiche bellezze che il presente ha ormai destinato all’oblio. Profumata, altezzosa, sfavillante, ricca di armonie e di attributi simil-carnosi. Si avvertiva la sua presenza… Continua a leggere