Archivio categoria: CITTÀ

SUL TEMPIETTO DEL BRAMANTE (terza parte)

di

di FRANCESCO CORRENTI ♦ Cronologia degli atti contenuti nella cartella Chiesa votiva S. Lorenzo al Cimitero della sezione dell’Archivio FC riguardante le ricerche sulle chiese di Civitavecchia. Francesco Correnti, Schedatura del patrimonio storico,… Continua a leggere

SUL TEMPIETTO DEL BRAMANTE (SECONDA PARTE)

di

di FRANCESCO CORRENTI ♦ DOCUMENTO 19970625.185. Comune di Civitavecchia (Provincia di Roma). Ufficio Speciale per il Territorio e i Beni culturali e ambientali. Centro di documentazione urbanistica sull’assetto del territorio e la storia… Continua a leggere

SUL TEMPIETTO DEL BRAMANTE (prima parte)

di

di FRANCESCO CORRENTI ♦ Oggetto: Zona cimiteriale. Chiesa di S. Lorenzo. Costruzione di nuovi loculi. Lettera della Direzione della Ripartizione Urbanistica prot. n° 428 del 30 aprile 1975 al Sindaco Dott. Mario Venanzi… Continua a leggere

Quel sereno semestre del commissario Cosenza.

di

di FRANCESCO CORRENTI ♦ A giugno del 2016 è uscito su SpazioLiberoBlog l’articolo “Millenovecentottantatré”, dove erano illustrate le caratteristiche della vecchia scheda tipo dell’archivio personale, in cui l’autore ha raccolto documenti e immagini… Continua a leggere

ITALCEMENTI, POLVERE DI AMIANTO O IL SILENZIO DELLA POLVERE?

di

di DARIO BERTOLO ♦ Prendo spunto dal recente intervento del consigliere Patrizio Scilipoti di Onda Popolare riguardante le attività di bonifica del sito ex Italcementi, precedute da quelle di Massimiliano Grasso e del sindacato… Continua a leggere

Programmare il futuro di Civitavecchia: comunità, competenze e crescita

di

di MAURO IENGO ♦ Alcuni anni fa, precisamente nel 2007, il centrosinistra civitavecchiese si presentò unito alle elezioni amministrative sfidando un centrodestra la cui forza risiedeva soprattutto negli errori precedentemente compiuti dalle principali forze… Continua a leggere

Progettare il futuro di Civitavecchia

di

di PATRIZIO PAOLINELLI ♦  “Come è possibile che una città millenaria qual è Civitavecchia appaia oggi così decadente, priva di un’identità forte, economicamente depressa? Come è possibile che una città dotata di un ambiente… Continua a leggere

QUELL’ISOLATO TROPPO VICINO

di

di FRANCESCO CORRENTI ♦ Dal mese di febbraio, non ho più pubblicato nulla su SpazioLiberoBlog, anche se in questi sette mesi, a dire la verità, mi sono occupato di molti argomenti di qualche… Continua a leggere

GENOVA, UNA IDEA COME UN’ALTRA

di

di ROSAMARIA SORGE ♦ Ci ha colti un dolore immenso per gli avvenimenti di Genova, un dolore che per noi architetti è ancora  più grande , amplificato da una serie di considerazioni che sono… Continua a leggere

CITTA’ CON IL PORTO O CITTA’-PORTO?

di

di ANTONIO MAFFEI ♦ I recenti articoli di Francesco Correnti e  di Tullio Nunzi, relativi alla riqualificazione, recupero urbano e sviluppo sostenibile del territorio, hanno riportato all’attualità una vecchia (apparente) controversia: Civitavecchia può essere… Continua a leggere

CIVITAVECCHIA: CITTA’ CON IL PORTO O CITTA’-PORTO?

di

di TULLIO NUNZI ♦ Dalla giunta De Sio in poi, tutte le Amministrazioni Comunali hanno avviato protocolli d’intesa con l’Autorità Portuale. In gran parte, per ragioni economiche, ma tutte con l’intento di creare una maggiore… Continua a leggere

La città delle donne

di

di ROSAMARIA SORGE ♦ Oggi emerge prepotente la necessità di ripensare la città in funzione di mutate esigente di fruizione quotidiana prendendo finalmente in considerazione una città a misura delle donne. Se gli spazi… Continua a leggere

RECUPERO E VALORIZZAZIONE DEL PORTO MONUMENTALE

di

di FRANCESCO CORRENTI ♦ Questo articolo è interamente tratto dalla relazione datata 14 marzo 2001, con lo stesso titolo, da me inviata all’Amministrazione comunale, all’Autorità Portuale ed alle Soprintendenze, per avviare una collaborazione operativa… Continua a leggere

La Manutenzione Urbana

di

di ROSAMARIA SORGE ♦ La stragrande maggioranza delle città occidentali hanno ormai completato il loro sviluppo e accanto ai concetti legati alla Rigenerazione Urbana e al Riuso deve farsi largo anche un discorso legato… Continua a leggere

IVO FLORES

di

di STEFANO CERVARELLI ♦  Cosa dire quando ci lascia una persona che nella vita è stato semplicemente un esempio? Quando le sue doti morali, le sue capacità, hanno costituito una perenne fonte di insegnamento… Continua a leggere

La leggenda di “Fabio & i suoi Sanitari” – (Parte 2)

di

di ROBERTO FIORENTINI ♦ Parte 2 Mentre il gruppo spalla ( ovviamente si fa per dire…) si esibiva, la tensione per i membri del nostro gruppo si iniziava a sentire parecchio, solo parzialmente lenita da… Continua a leggere

Quelli “dell’oca selvaggia”.

di

di PIERO ALESSI ♦ L’episodio riprovevole che ha giustamente indignato gran parte della città, compiuto da delinquenti da strapazzo a danno di una delle due opere scultoree posizionate, da pochi giorni, di fronte il… Continua a leggere

C’era una volta il porto di Civitavecchia, o, meglio, la Calata Principe Tommaso.

di

di ENRICO IENGO ♦ Erano i favolosi anni 60. I ricordi si materializzano e si confondono con sensazioni ed emozioni. Nel pomeriggio, alla spicciolata, la Calata cominciava ad animarsi. Aprivano i magazzini del pesce;… Continua a leggere

E DUNQUE LA FRASCA E’ MONUMENTO NATURALE…. E QUINDI?

di

di LUCIANO DAMIANI ♦ Pare finalmente concluso l’iter burocratico per il riconoscimento di “monumento naturale”, il Decreto del Presidente della Regione Lazio che ha per oggetto: “Istituzione del Monumento naturale La Frasca…” è stato… Continua a leggere

DON GIGI MARESU

di

di STEFANO CERVARELLI ♦ Prima di tornare nella sua terra d’origine Don Gigi Maresu ha sostato a Civitavecchia per l’ultimo saluto nel suo oratorio. Un appuntamento al quale chi lo ha conosciuto non poteva… Continua a leggere

A CIVITAVECCHIA, DEGNA DEI SUOI DESTINI: LA SPERANZA DI UN APPELLO.

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ Ho sotto gli occhi l’immagine di Civitavecchia nel 1850 disegnata dal Maestro Arnaldo Massarelli. Molti, nella città, custodiscono questa visione. La città è raffigurata dall’alto, come se un aereo… Continua a leggere