Archivio tag: SERANGELI

GIALLISSIMI – 2/4. Modesta proposta di lettura.

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Mi permetto in questo spazio di indicare alcuni romanzi (e magari gli autori con le loro opere) per una lettura intelligente. Salto a piè pari i classici e le… Continua a leggere

Giallissimi – 1/4. La pipa di Maigret

di

di SILVIO SERANGELI ♦ E così sono ricomparsi i tantissimi gialli che sono stati, e lo sono ancora, una mia scelta da quando ero ragazzo. Certo la letteratura italiana, i classici e via… Continua a leggere

Le Monete coniate a Civitavecchia, sul finire del secolo XVIII, i “Baiocchi”; i “Meriti”, la moneta della Repubblica dei Ragazzi.

di

Intervista a CARMINE COSTANZO a cura di SILVIO SERANGELI ♦ Con una veste editoriale molto curata, ricco di illustrazioni, esce questo lavoro che Carmine Costanzo dedica alla sua lunga storia personale di attento… Continua a leggere

Quadrilatero

di

di SILVIO SERANGELI ♦ DPCM: la scala A scende in portineria “Bisogna farsi sentire, caro lei. A noi chi ci rappresenta? I centri sociali, i fascisti sfascia tutto?”. Il rag. ***  si è… Continua a leggere

Marangone 4

di

di SILVIO SERANGELI ♦ La conclusione della ricerca di cui ho parlato nelle precedenti tre parti mi porta all’archivio della Banca d’Italia. L’archivio della banca d’Italia Mi chiedo: ma che fino hanno fatto… Continua a leggere

Marangone 3

di

di SILVIO SERANGELI ♦ L’eccellenza de’ Stefani Nelle due precedenti due parti di questo racconto ho cercato di definire un quadro abbastanza esauriente dell’Azienda Marangone. Ma chi era il suo ideatore e proprietario?… Continua a leggere

Marangone 2

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Da cava e palude a azienda modello Dopo l’incontro con Carmine, di cui ho parlato nella prima parte, e dopo aver rivisto l’Album Marangone di TRC, la curiosità e,… Continua a leggere

Marangone 1

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Premessa Mi è capitato spesso, e mi capita ancora, che qualche amico, conoscente, sconosciuto mi contatti anche per telefono per valutare una foto d’epoca, una cartolina, confrontare un’idea, un… Continua a leggere

FIACCOLE

di

di SILVIO SERANGELI ♦ In quattro contro uno, tutti e quattro italiani, per intenderci e farla intendere magari al duo Salvini Meloni, fiamme tricolori avvezze a questi rituali del ventennio che fu, e… Continua a leggere

Civitavecchia e i sette nani

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Come molti altri c’avevo creduto. La notizia per l’installazione del basamento di una statua in porto aveva riportato alla memoria il marinaio che bacia l’infermiera nel gesto liberatorio dalla … Continua a leggere

Tricolore stracciato

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Come eravamo belli, impettiti e fieri con il tricolore al balcone, e i canti, i coperchi delle pentole e ce la faremo. Belli e senz’anima come faceva il ritornello… Continua a leggere

Terza visione

di

di SILVIO SERANGELI ♦ È capitato a tanti che, dopo un’abbuffata  con pesanti conseguenze digestive, e magari una solenne colica, di quella parmigiana, di quel fritto misto, di quelle fette di cocomero grondanti… Continua a leggere

Uccelli… migranti

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Mia nipotina Flavia, molto eccitata, ripete qualche monosillabo ad alta voce, indica in alto, verso il cielo, poi con le braccine mima il volo. A incuriosirla non è l’allegro… Continua a leggere

Presentazione del libro “BATTELLI A VAPORE” – Giovedì 23 luglio, Sala Teatro Piazza Verdi

di

Ai partecipanti sarà fatto omaggio del libro.

CV coloniale

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Non mi prendo certo l’onere di filosofeggiare, come tanti, troppi notisti di questi tempi. La mia è solo una riflessione ad alta voce, che nasce spontanea dal fenomeno che… Continua a leggere

Povera Vecchia

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Un po’ di coraggio collettivo sembra aiutare questa lenta ripresa della vita quotidiana. Non è la normalità. Quella chissà quando torneremo a riaverla con l’antica disinvoltura che abbiamo perso;… Continua a leggere

Un calcio al virus

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Una domenica pomeriggio con la tramontanina e il sole a picco, che ti consiglia di approfittare del quasi dopo quarantena con uscite  moderate e necessarie, e non rischiare qualche… Continua a leggere

Monnezza & monnezza

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Una ville sale, sporca e sudicia, in cui è difficile addentrarsi fra le immondizie e gli scarti di tutti i tipi, perfino i resti di animali macellati, fra la… Continua a leggere

IL FUMO FA MALE

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Non ho mai fumato sigarette. Ne ricordo due tre da ragazzo, al buio della galleria del cinema Bernini con mio cugino Mauro: erano le Serraglio piatte che fumava mio… Continua a leggere

DOPOGUERRA

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Capitava che mia madre, quando ero ancora un ragazzino,  durante un temporale con tuoni e fulmini, magari di notte, si alzasse dal letto sconvolta e con il fiato corto,… Continua a leggere

Tempi moderni

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Il dicitur delle nostre traduzioni dal latino ben si attaglia in questi tempi bui, in cui, appunto, si moltiplicano i “Dicono che il virus lo propagano i trasmettitori 5… Continua a leggere