Archivio categoria: CITTADINA

ALMANACCO CIVITAVECCHIESE DI ENRICO CIANCARINI – Italia Astrologo, Civitavecchia la ricordi nella Giornata della Memoria.

di

di ENRICO CIANCARINI ♦ I lettori e gli amici dell’Almanacco Civitavecchiese vogliano perdonarmi se oggi 27 gennaio, Giorno della Memoria della Shoah, ritorno nuovamente sulle tragiche vicende di Italia Astrologo, la donna civitavecchiese… Continua a leggere

“SALUTI & BACI” DI SILVIO SERANGELI – 8 – Don’t look down

di

di SILVIO SERANGELI ♦ È la cartolina delle feste che ti viene recapitata sulla piattaforma Netflix. Per dire il cinema del futuro che avanza: appena uscito nelle sale, comodo da vedersi sul divano,… Continua a leggere

La presunzione del pensiero infallibile

di

di TULLIO NUNZI ♦ Ho pensato che nel rispetto della nostra Costituzione, bisogna sempre riconoscere la legittimità della controparte; talvolta ,invece non si rispetta nemmeno il risultato delle urne. E credo sia necessario… Continua a leggere

“CRONACHE DALLA TERRA DI MEZZO” A CURA DI PIERO ALESSI – LO SVILUPPO DI CIVITAVECCHIA

di

di TULLIO NUNZI ♦ Ho letto con molta attenzione l’articolo di Antonio Cozzolino, ”lo sviluppo di Civitavecchia sembra quasi una leggenda”. Articolo da condividere ,in particolare quando si sottende molto spesso l’influenza che… Continua a leggere

Il CENTENARIO

di

di GIORGIO GARGIULLO ♦ Quest’anno ricorre il centenario della nascita di Luciano Lama. Molti saranno i giovani che non sanno di lui, ma i meno giovani e i “diversamente giovani” come me non… Continua a leggere

“Cronache dalla terra di mezzo” a cura di Piero Alessi – SVILUPPO. SERVONO CONDIZIONI FAVOREVOLI E UN OSSERVATORIO

di

di CRISTIANO DIONISI ♦ Il dibattito territoriale sullo sviluppo ci impone oggi più che mai l’esigenza di ragionare in modo strategico sulle azioni da intraprendere per dare un futuro al nostro territorio. Il… Continua a leggere

Come nasce una militanza

di

di ANNA LUISA CONTU ♦ Nel dicembre del 1968 davanti  alla succursale del Liceo Scientifico, che frequentavo, in via dei Bastioni alcuni ragazzi davano dei volantini che denunciavano la repressione poliziesca avvenuta ad Avola.… Continua a leggere

Chi non cambia deve essere cambiato.

di

di TULLIO NUNZI ♦  In una società che cambia chi non cambia deve essere cambiato. Un ”mantra” per le imprese, in particolare in questo periodo, ma che potrebbe tranquillamente essere applicato alla politica.… Continua a leggere

La melma leghista

di

di SILVIO SERANGELI ♦ L’anniversario dell’alluvione del 2 ottobre 1981 fa riflettere su una città, ormai da qualche anno, con l’acqua alla gola, disastrata in tutti i settori, allo sbando e senza un… Continua a leggere

Un bel guscio vuoto

di

di ANNA LUISA CONTU ♦ Nel novembre 1998 il centro sinistra a Civitavecchia vinse le elezioni con una coalizione guidata da Pietro Tidei. Il mio partito, Rifondazione Comunista, fece il mio nome per… Continua a leggere

Lettera del Presidente dell’Arci a SpazioLiberoBlog

di

di ROBERTO SANZOLINI ♦ Di fronte alla decadenza della politica e in assenza di luoghi di analisi e di discussione, seguo con molta attenzione SpazioLiberoBlog, che ha riempito oggettivamente un vuoto, raccogliendo contributi… Continua a leggere

Tra il politicamente corretto e scorretto

di

 di ROSAMARIA SORGE ♦ Ero stata sollecitata da anni a scrivere non solo di urbanistica ed architettura e ci avevo provato con quel mio articolo ”In vino veritas” ma alla fine anche parlando… Continua a leggere

Le madri costituenti

di

a cura dell’ANPI ♦ Pochi giorni fa si è svolto, in modalità on line, un prezioso incontro,  promosso dalla sezione Anpi di Civitavecchia, nel ricordo delle Madri Costituenti, ovvero delle famose 21 donne… Continua a leggere

PAROLE DI FUMO

di

di LUCIANO DAMIANI ♦ Qualche giorno fa, in cronaca locale, appare un articolo, ennesimo, sui fumi del porto. Il titolo, é abbastanza banale e ripetitivo di mille altri ma l’occhiello dell’articolo sollecita la… Continua a leggere

“Apo’ lui” elevato a simbolo del provincialismo di questa città.

di

di TULLIO NUNZI ♦ Ha ragione Fabrizio Barbaranelli: si “apo lui” può essere elevato a simbolo del provincialismo di questa città; il non accettare il successo di qualcuno, un cinismo, una invidia sociale… Continua a leggere

Non città delle occasioni perdute ma delle strategie interrotte!

di

di PIERO ALESSI ♦ Faccio seguito ad un mio precedente intervento sullo sviluppo sostenibile, a Civitavecchia e territorio limitrofo. Mi spinge a tornare sulla “vexata quaestio” un comunicato della Lega locale, di recente… Continua a leggere

19 maggio 1921. Civitavecchia conosce la violenza fascista. Dalle cronache dell’epoca.

di

di ENRICO CIANCARINI ♦ A Civitavecchia la festa del Primo Maggio 1921 è trascorsa senza incidenti. Tutti i lavoratori, di tutte le categorie, si sono astenuti dal lavoro. Anche il servizio ferroviario è… Continua a leggere

14 maggio 1943.  Le bombe e il carcere. La testimonianza di un detenuto politico.

di

di CLAUDIO GALIANI ♦ Fate la roba, disse il secondino con voce sprezzante.   Tutta? domandò un compagno. Sì, tutta, e forza.   Tutti distesero la coperta per terra, raccolsero i loro libri e la propria biancheria,… Continua a leggere

Cambiamo rotta

di

di ROSAMARIA SORGE ♦ Il “ Piano di Ripresa Nazionale” resosi necessario per fronteggiare le conseguenze sul piano economico e sociale del Covid, si basa fortemente  su un mutamento del modo di valutare… Continua a leggere

   Lo sviluppo e il rischio

di

di BENEDETTO SALERNI ♦ Piero Alessi nel suo ultimo articolo, pubblicato nel blog, ha sapientemente colto l’occasione per mettere al centro dell’attenzione il tema dello sviluppo territoriale legato alla presenza energetica.  La mia… Continua a leggere

SUL FUTURO DELLA CITTÀ

di

di LUCIANO DAMIANI ♦ Da sempre si discute sul futuro della nostra città, ultimamente, però, con l’aria di rinnovamento che pervade l’Europa e la questione energetica sempre presente e pressante in questa città,… Continua a leggere