Archivio tag: BARBARANELLI

La democrazia ereditaria

di

di FABRIZIO BARBARANELLI ♦ Non mi piacciono i partiti personali, quelli che si identificano con il capo.  Tuttavia riconosco che non sono tutti uguali, tra di loro possono esserci differenze anche profonde. Ci sono… Continua a leggere

Cancellare anche la memoria?

di

di FABRIZIO BARBARANELLI ♦ 19 marzo 1987. Che cosa rappresentò per Civitavecchia la venuta di Giovanni Paolo II? Sono trascorsi trent’anni da quella storica giornata e già rischia di svanire nella memoria collettiva, anche… Continua a leggere

Ma Civitavecchia che città è?

di

 di FABRIZIO BARBARANELLI ♦ Ricordando Mario Venanzi e salutandolo a nome dei socialisti, Mario Michele Pascale ha offerto uno spunto interessante alla riflessione sullo sviluppo della città: “….Lo fece (il riferimento è a Venanzi)… Continua a leggere

Il libro di Ciancarini sugli Arditi del Popolo a Civitavecchia

di

di FABRIZIO BARBARANELLI ♦ Enrico Ciancarini con il libro il Fascio spezzato in libreria da qualche giorno, ha colmato un vuoto storiografico su una vicenda che merita di essere conosciuta. Essa offre infatti molti… Continua a leggere

Ho conosciuto una città diversa

di

di FABRIZIO BARBARANELLI ♦ Ho conosciuto un’altra città, una città con un mondo del lavoro vigile, pronto, capace di esprimere attiva solidarietà in ogni circostanza e verso qualsiasi causa ritenuta giusta. Una città che… Continua a leggere

Perché

di

di FABRIZIO BARBARANELLI ♦ Creare uno spazio libero, un luogo aperto in cui confrontare le idee. Può sembrare persino banale in un mondo normale. Ma viviamo in un mondo normale? «I social media danno… Continua a leggere