Archivio categoria: POLITICA

CAPISCI E IUS SOLI TU? NO, E ALLO’ CHE PARL’AFFA’?!?!?!

di

di LUCIANO DAMIANI ♦ In questi giorni lo IUS SOLI è divenuto l’argomento più gettonato dagli italiani. Il tema al “top”, nel web ed in TV, molto caldo anche nelle aule parlamentari, direi. Del… Continua a leggere

Riforma della Magistratura

di

di TERESA CALBI  In questi giorni si fa un gran parlare di separazione delle carriere tra Giudici e Pubblici Ministeri, in termini tecnici tra Magistratura giudicante e Magistratura requirente, in quanto è partita… Continua a leggere

In ricordo di Marco Pannella

di

di TERESA CALBI ♦ E’ passato un anno dalla sua morte ed in questo periodo di “spazzatura politica” mi è venuta spontanea l’esigenza di scrivere qualche riga per esprimere la mia condivisione per un… Continua a leggere

Il Sindacato. Cambiarlo per difenderlo.

di

di PIERO ALESSI ♦ Mi provo a gettare sul tavolo della discussione alcune parziali e forse generiche riflessioni sul ruolo del Sindacato. Ho trascorso tutta la mia vita dentro una struttura sindacale e quindi… Continua a leggere

IL POPOLO NON E’ PIU’ COMUNISTA (ANZI E’ UN FILINO FASCISTA)

di

  di ROBERTO FIORENTINI ♦ L’esame dei dati del voto alle Elezioni Presidenziali francesi del 23 Aprile ha confermato una tendenza che si era già palesata in altri paesi europei, Italia compresa. Il popolo, intendendo con questa parola… Continua a leggere

La democrazia ereditaria

di

di FABRIZIO BARBARANELLI ♦ Non mi piacciono i partiti personali, quelli che si identificano con il capo.  Tuttavia riconosco che non sono tutti uguali, tra di loro possono esserci differenze anche profonde. Ci sono… Continua a leggere

Le lacrime di Trump

di

di PIERO ALESSI ♦ La premessa è che considero, e senza appello, Bashar al-Assad , attuale Presidente della Siria, un tiranno che  ha condotto il suo Paese dentro una guerra civile, che dura ormai… Continua a leggere

Cancellare anche la memoria?

di

di FABRIZIO BARBARANELLI ♦ 19 marzo 1987. Che cosa rappresentò per Civitavecchia la venuta di Giovanni Paolo II? Sono trascorsi trent’anni da quella storica giornata e già rischia di svanire nella memoria collettiva, anche… Continua a leggere

Perché resto nel Partito Democratico ?

di

di PIERO ALESSI ♦ La mia esperienza politica affonda le sue radici dentro il Partito Comunista Italiano già attorno alla metà degli anni ’70. Per essere più precisi nella sua organizzazione giovanile. Venni attratto… Continua a leggere

8 Marzo: il primo sciopero generale della storia americana e’ in arrivo.

di

di PAOLA CECCARELLI ♦ Brace yourself, America. Preparati. Un’ importantissima ricorrenza si avvicina. L’8 Marzo segnerà infatti non solo un’altra tappa per il movimento femminista mondiale ma soprattutto sarà il giorno in cui per… Continua a leggere

Serve un cambiamento di paradigma

di

di ROBERTO FIORENTINI ♦ Negli ultimi vent’anni, le difficoltà della politica nel mediare i conflitti sociali hanno ridotto considerevolmente il ruolo delle istituzioni politiche nel farsi carico della mediazione tra i soggetti sociali. La voglia… Continua a leggere

DEBORA LORENZIN , GLI INDIANI ARRAPAHO ED I MILITARI IN LETTONIA

di

di MICHELE PASCALE ♦ Pensavo al Ministro Lorenzin. Più penso a lei più sento in me il timore ed il tremore crescere. Da un lato si dice che dobbiamo fare figli. Siamo talmente disperati… Continua a leggere

Homo Uno e Homo Due: né storia né politica. Solo una specie di fiaba ingenua e dal finale incerto.

di

di PIERO ALESSI ♦ Se Homo Uno e Homo Due fossero rimasti sul loro albero le cose avrebbero preso un’altra piega o forse più esattamente non vi sarebbe stata alcuna piega. Ma scesero e… Continua a leggere

RENZI FIGLIO ILLEGITTIMO DI VENDOLA

di

di MICHELE PASCALE ♦ I conti non tornano. I progressisti nostrani si rivolgono alle élite sociali ed economiche, disdegnando il volgo, staccandosi sempre più dal paese reale. Adoperano parole d’ordine vecchie: Europa, quando il… Continua a leggere

L’arte dell’ignoranza pura

di

di CIRO FIENGO ♦ Molti anni sono passati da quando per la prima volta cominciai ad interessarmi alla politica, assistevo ai dibattiti trasmessi in TV nella rubrica “tribuna politica”. Ora, non è che io… Continua a leggere

Il dito e la Luna

di

di PIERO ALESSI ♦ Si può dire che molta parte della mia generazione è stata allevata a pane e internazionalismo. Si veniva crescendo con una immagine del mondo senza chiaroscuri e sfumature. Da una… Continua a leggere

La voce del popolo.

di

di PIERO ALESSI ♦ E’ forse ancora presto per tracciare una analisi del voto referendario che non risenta della tentazione di tirare la coperta delle interpretazioni dalla propria parte. Voglio correre il rischio, come… Continua a leggere

Italia si, Italia no, la terra delle “bufale”.

di

di LESTINGI – FERRI ♦ Il 4 dicembre saremo chiamati ad esprimere il nostro voto, con un semplice “si” o “no” potremo dare la nostra opinione relativamente al referendum confermativo sulla riforma costituzionale. Indubbiamente ne abbiamo… Continua a leggere

La costituzione del 1948: un equilibrio effettivo tra opposte forze politiche.

di

di PAOLA ANGELONI ♦ “Qui siamo oltre la dittatura, questi sono serial killer, avete davanti dei serial killer del futuro dei vostri figli” … “Renzi ha una paura fottuta del voto del 4 dicembre.… Continua a leggere

QUEL SESSANTASEI CHE FU QUASI UN SESSANTOTTO

di

di NICOLA PORRO ♦ Sono trascorsi cinquant’anni da quel 1966. Non fu un anno come tanti. Vide una drammatica escalation della guerra indocinese, in Unione sovietica andò al potere Breznev, dalla Cina arrivò il… Continua a leggere

Un SI di sinistra alle proposte di riforma costituzionale.

di

di PIERO ALESSI ♦ Quale doverosa premessa tengo a precisare che quanto segue corrisponde ad un mio convinto punto di vista  sui quesiti referendari relativi alla riforma costituzionale, che ho il piacere di proporre… Continua a leggere