Archivio categoria: POLITICA

Archeologia industriale 

di

di ANNA LUISA CONTU ♦ Nei primi anni sessanta ci stabilimmo, pastori a mezzadria,  nella tenuta Filò a Santa Lucia. Il casale, che non era un casale ma un camerone- magazzino, era situato su… Continua a leggere

GIU’ LE MANI DA DANTE

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ L’argomento sollevato dal ministro Sangiuliano sulle radici ideologiche della Destra  nell’opera di Dante non dovrebbero meritare commenti: una emissione di suono  delle corde vocali che la cui falsificazione… Continua a leggere

RIFLESSIONI SULLA SHOAH

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI  Avrei  voluto parlare di Etty Hillesum. Della sua “resistenza esistenziale”: la risposta al male fondata sull’amore. Apprendere da lei il fatto che, se si ama veramente la vita, essa… Continua a leggere

La legge 194/78 è patrimonio di tutti.

di

di VALENTINA DI GENNARO ♦  “La stanza tua piena di fioriE due coltelli i testimoni di un rito che non ha padroniUn rito l’unico rimedio a libertà negate, a volontà spezzateIn mezzo al… Continua a leggere

UN SENTIMENTO ANTICO

di

di VALENTINA DI GENNARO  Esiste un sentimento antico consumato per secoli nel silenzio di tinelli, cucine, bagni, camere da letto, bisbigliando. A volte solo con gli sguardi. Nei confessionali degli abitacoli delle auto,… Continua a leggere

LA GRANDE IPOCRISIA

di

di EZIO CALDERAI ♦    Confesso di non conoscere il diritto belga e aggiungo che non ho nessuna voglia di conoscerlo.    Parlo ovviamente dell’affaire Parlamento Europeo – Qatar, al quale ci siamo… Continua a leggere

MOHAREBEH:  INIMICIZIA CONTRO DIO.

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ Impiccare perché si è nemici di Dio! Il vero delitto contro Dio è sentenziare che esista un delitto contro Dio. Se esistesse un delitto contro Dio questo non… Continua a leggere

UNA RIFLESSIONE IN PIU’ -RAGAZZE STANNO USCENDO FUORI DAI BOSCHI.

di

di EZIO CALDERAI ♦ Queste poche righe, per la verità, volevano essere una sincera nota di apprezzamento per Anna Luisa Contu, che, muovendo da un libro di una scrittrice iraniana, “Come un uccello in volo”… Continua a leggere

CANONE PERMANENTE

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ A sentir parlare i ministri di Giorgia il cuore s’ affatica. Ed un abbattimento  sfianca la già stanca fiducia verso la politica. Avverti in quelle labbra uscire parole… Continua a leggere

Ragazze stanno uscendo fuori dai boschi

di

di ANNA LUISA CONTU ♦ Nel suo libro “ Come un uccello in volo” del 2002 la scrittrice iraniana Fariba Vafi, vincitrice dei più importanti premi letterari del suo paese, analizza la condizione… Continua a leggere

UNO SCENARIO INATTESO: TRUMP SCONFITTO DAL VOTO DELLE DONNE

di

ALLE ELEZIONI USA DI MIDTERM TRUMP E LA DESTRA CONNSERVATRICE  SOTTOVALUTANO LA MOBILITAZIONE DELLE DONNE CHE HA EVITATO ALLA DEMOCRAZIA AMERICANA DI PRECIPITARE NEL BARATRO di SIMONETTA BISI ♦ Umair Haque, un autore… Continua a leggere

É PERMESSO? SONO UN MIGRANTE

di

di LUCIANO DAMIANI ♦ É ricominciata la stagione del braccio di ferro fra il governo respingente e le ONG che vorrebbero scaricare sulle nostre banchine orde di migranti muscolosi. Ma noi, che rispettiamo… Continua a leggere

Fenomenologia di Enrico Montesano

di

di ROBERTO FIORENTINI ♦ La vicenda la conoscete. L’attore Enrico Montesano, nato a Roma nel 1945, è stato mandato via dalla trasmissione “Ballando con le stelle” – una delle “ammiraglie” della Rai (che non… Continua a leggere

Quale direzione?

di

di TULLIO NUNZI ♦ Credo che chi provenga come me dal secolo passato, abbia l’abitudine a comprendere dove va un partito dalla scelta delle alleanze; dalle alleanze si capisce dove il partito vuole… Continua a leggere

Fenomenologia gaddiana..ma non solo.

di

di CATERINA VALCHERA ♦ Le recenti, grottesche manifestazioni neo-fasciste a Predappio, con l’inneggio delirante al duce da parte di nostalgici dell’ultima (o prima?) ora, proprio perché passate quasi sotto silenzio o liquidate come… Continua a leggere

I NOSTRI DIRITTI CIVILI:  VIA DAL NASCERE.

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ -VOCE DI DONNA.   Piccola anima che ti fu impedito di essere, palpito di cuore cacciato nell’oblio dalla mano crudele che doveva proteggerti. Alito che fu soffocato dall’egoismo estremo.… Continua a leggere

Il Pd alla ricerca dell’identità perduta

di

di ANDREA BENEDETTI MICHELANGELI ♦ Le preoccupazioni per il governo più a destra della Repubblica, certo, ma anche – soprattutto per chi ha cuore e testa da quella parte – per il destino… Continua a leggere

I NOSTRI DIRITTI CIVILI :  LA DOLCE MORTE

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ -Riempi il mio bicchiere. L’acqua!  Voglio ascoltare il suo melodioso incanto. Quante volte? Quante volte abbiamo ignorato la sua meraviglia perché affannati, distratti, assenti. Ora che darei per… Continua a leggere

Art – “Nella cultura c’è lo sguardo vivo di una città”

di

di TULLIO NUNZI ♦ Potrà sembrar strano ma la cultura è una componente fondamentale del terziario, ed è determinante per il suo sviluppo. Nella cultura ci sono i presupposti di una economia turistica,… Continua a leggere

“ Donna, vita , libertà “  – la libertà delle donne è la libertà di tutti

di

di ANNA LUISA CONTU ♦ C’è una ragazza in una sala d’aspetto. Il suo capo coperto con il velo (lo hijab ) come tutte le donne che siedono o aspettano in quella sala.… Continua a leggere

 PIO COLLOQUIO

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ IL PRESIDENTE.  Giorgia, scuseme, ho desmentega’ de dir l’orasion. Tu me poria aiutar? ‘Ndemo col rosario. Primum myisterium gaudii….. LA PRESIDENTE.  Ora pronobbe! A Lorè io t’aiuto a… Continua a leggere