Archivio categoria: AMBIENTE e SALUTE

BLA BLA BLA……. UNA QUESTIONE DI ENERGIA

di

di LUCIANO DAMIANI ♦ In questi giorni si è svolto a Milano il pre COP26, la conferenza sul clima che si svolgerà a Glasgow a fine ottobre. Nell’occasione Greta Thunberg è tornata a… Continua a leggere

Cv-Orte: diligenza o drone?

di

di SILVIO SERANGELI ♦ Due sembrano le soluzioni realizzabili per collegare Cv con Orte: il ripristino dell’antico servizio delle diligenze o il futuristico uso di grandi droni. E’ la strada indicata, senza se… Continua a leggere

La superstrada Orte – Civitavecchia torna alla ribalta

di

di LUCIANO DAMIANI ♦ Torna alla ribalta la superstrada Orte – Civitavecchia, il 26 maggio scorso (in questi giorni alla ribalta della cronaca) il Tribunale Amministrativo ha sentenziato che il tracciato che corre… Continua a leggere

UNA QUESTIONE DI FINESTRE ROTTE?

di

di LUCIANO DAMIANI ♦ Alcuni anni fa un’esponente politico, durante un dibattito sull’ambiente, disse: “il problema di Civitavecchia è il decoro”. Al di là dell’opportunità di quella affermazione in quella occasione, il decoro… Continua a leggere

La transizione dell’auto

di

di LUCIANO DAMIANI ♦ La lotta al riscaldamento globale non può non passare anche per l’autotrasporto, tant’è che ovunque si favorisce, con il classico e consueto meccanismo dei bonus, il passaggio all’auto più… Continua a leggere

Non città delle occasioni perdute ma delle strategie interrotte!

di

di PIERO ALESSI ♦ Faccio seguito ad un mio precedente intervento sullo sviluppo sostenibile, a Civitavecchia e territorio limitrofo. Mi spinge a tornare sulla “vexata quaestio” un comunicato della Lega locale, di recente… Continua a leggere

Cassandra e Laocoonte, il mito e l’attualità.

di

di ENRICO IENGO ♦ Virgilio ne parla nel secondo libro dell’Eneide: Cassandra e Laocoonte mettono in guardia i Troiani, entrambi scongiurando di non fidarsi del “dono” lasciato dagli Achei. Sono dieci anni che… Continua a leggere

Cambiamo rotta

di

di ROSAMARIA SORGE ♦ Il “ Piano di Ripresa Nazionale” resosi necessario per fronteggiare le conseguenze sul piano economico e sociale del Covid, si basa fortemente  su un mutamento del modo di valutare… Continua a leggere

L’ULTIMO DIALOGO.

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ Il CREATORE.  Cara creatura, questa invadenza dell’economia non vi sta soffocando? Cito solo un dato: rispetto all’epoca pre-industriale la temperatura media del globo, che un tempo uscì dalle… Continua a leggere

   Lo sviluppo e il rischio

di

di BENEDETTO SALERNI ♦ Piero Alessi nel suo ultimo articolo, pubblicato nel blog, ha sapientemente colto l’occasione per mettere al centro dell’attenzione il tema dello sviluppo territoriale legato alla presenza energetica.  La mia… Continua a leggere

Civitavecchia verso uno sviluppo sostenibile.

di

di PIERO ALESSI ♦ Antica abitudine la nostra. Si è convinti, parafrasando un detto popolare, che mescolando acqua e chiacchiere vengano fuori frittelle. La questione, a mio avviso, si pone in termini semplici.… Continua a leggere

ALLA RICERCA Dl UNA IDENTITÀ PERDUTA

di

di ALFIERO ANTONINI ♦ Un punto, non fermo, sulla situazione caotica del momento e delle difficoltà che tutti viviamo, le non certezze, inevitabili, create in primis dalla velocità con cui tutto si evolve,… Continua a leggere

BOLLETTINO N1.

di

 di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ Gli italiani hanno con il Referendum  impedito l’utilizzo delle Centrali nucleari. La Centrale di Montalto non è mai stata attivata con tale energia. Ora, dopo vari anni, l’area… Continua a leggere

È IL MERCATO, BELLEZZA! LA GUERRA (FREDDA) DEI VACCINI. PT. 2

di

di ROBERTO FIORENTINI ♦     2,69 milioni di morti nel Mondo. 900.000 in Europa, più di 100.000 in Italia. Non sono le cifre di un conflitto mondiale. Sono i morti per Covid-19,… Continua a leggere

NATURA CALPESTATA

di

di ALFIERO ANTONINI ♦ (Considerazioni rivolte ad Alessia Colle (Lipu) ma soprattutto a cittadini e amministratori di questa città.) A meno di un anno dall’appello per una fruizione sostenibile della Frasca, bene comune.… Continua a leggere

È il Mercato, bellezza! La pandemia e i limiti del capitalismo pt.1

di

di ROBERTO FIORENTINI ♦ Il perdurare della pandemia, esplosa ormai da un anno, sta mettendo in luce numerosi problemi della vita socioeconomica del Mondo Occidentale. Problemi di cui, da più parti, si parlava… Continua a leggere

Tempi di vaccino

di

di SILVIO SERANGELI ♦ All’epoca d’oro del vecchio ebay molti degli inserzionisti erano rigattieri, collezionisti, persone che volevano disfarsi di qualche oggetto che non serviva più con un non disprezzabile guadagno. Allora le… Continua a leggere

L’ Italia è fragile.

di

di ROBERTO FIORENTINI ♦ Ho la fortuna di avere ancora i miei genitori. Entrambi sono della generazione che ha fatto la guerra. Quella vera. La generazione che vissuto i bombardamenti, l’occupazione, lo sfollamento.… Continua a leggere

Sette giorni in barella, viaggio nella sanità italiana al tempo del Covid

di

di LUCIANO DAMIANI ♦ Di questi tempi uno non dovrebbe aver bisogno del servizio sanitario, ma tant’è, quando capita non puoi farci nulla specie quando sei del tutto nelle mani degli altri, di… Continua a leggere

La pandemia come occasione per ripensare la città

di

di ROSAMARIA SORGE ♦ Questa lunga sospensione delle nostre vite dovute alla pandemia in corso ha rallentato la vita culturale della Nazione e anche il dibattito sul fare architettura, in compenso si sono… Continua a leggere

Alfabeto pandemico

di

di SILVIO SERANGELI ♦ A  ASTRAZECA. Lunghe file in anticamera e prenotazioni telefoniche per l’infallibile cartomante (amore, lavoro, salute), salita Trinità degli Spagnoli, angolo via Toledo, Napoli. Solo una coincidenza il nome molto… Continua a leggere