Dal mito di Che Guevara a quello di Steve Jobs

di

di PATRIZIO PAOLINELLI♦ Ci sono molti motivi per leggere il libro di Marco D’Eramo intitolato “Dominio. La guerra invisibile dei potenti contro i sudditi”, (Feltrinelli, Milano, 252 pagg., 19,00 euro). Mi soffermerò solo… Continua a leggere

MI RACCONTO – (7) 1945 – inizio della vita

di

di MARIO BENNI ♦ 1945 – inizio della vita Ad aprile inizia l’anno scolastico che finirà a luglio. La scuola Luigi Calamatta è stata arrangiata solo per le classi del primo piano. Alle… Continua a leggere

 PIO COLLOQUIO

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ IL PRESIDENTE.  Giorgia, scuseme, ho desmentega’ de dir l’orasion. Tu me poria aiutar? ‘Ndemo col rosario. Primum myisterium gaudii….. LA PRESIDENTE.  Ora pronobbe! A Lorè io t’aiuto a… Continua a leggere

RUBRICA “BENI COMUNI”, 23. ALMANACCHI, CALENDARI, LUNARI, STRENNE (TERZA PARTE)

di

a cura di FRANCESCO CORRENTI ♦ (continua dalla puntata precedente) In quest’ultima puntata della rubrica sui “Beni comuni” dedicata ad almanacchi e calendari, non posso continuare a scantonare, a deviare, cambiare percorso e… Continua a leggere

Perché la “parità di genere” non è femminista.

di

di VALENTINA DI GENNARO ♦ Ho pensato molto a cosa volesse comunicare e quale fosse il bersaglio della disamina di Patrizio Paolinelli apparsa su Spazioliberoblog dal titolo “l’indifferenza di genere”. Innanzitutto tranquillizzerei Paolinelli,… Continua a leggere

Lettera aperta a Virginia Woolf

di

di CATERINA VALCHERA ♦ Cara Virginia, in quanto donna mi posso permettere di travalicare il tempo e lo spazio, di fare magie, di venire a trovarti con il fluttuare del pensiero, lasciandomi trapassare… Continua a leggere

“PESCI, PESCATORI, PESCIVENDOLI E CONSUMATORI” DI GIORGIO CORATI – Brevissime note su prodotti ittici e sull’acquacoltura

di

di GIORGIO CORATI ♦ Brevissime note su prodotti ittici e sull’acquacoltura Nel corso dei secoli le molteplici pratiche agricole e le attività umane dedite all’allevamento hanno “ridefinito” moltissime varietà vegetali e animali. La… Continua a leggere

“AGORÀ SPORTIVA” A CURA DI STEFANO CERVARELLI – LO SPORT OLTRE…LO SPORT

di

di STEFANO CERVARELLI ♦ Lo sport non fa miracoli (anche se ce ne sarebbe bisogno), ma spesso aiuta. Sappiamo tutti, infatti, che dall’attività sportiva ne possono trarre benefici le persone che sono afflitte da patologie… Continua a leggere

Almanacco civitavecchiese di Enrico Ciancarini – Civitavecchia ricorda Italia Astrologo e gli Arditi del popolo

di

di ENRICO CIANCARINI ♦ Nei prossimi giorni la Società storica civitavecchiese promuove due importanti appuntamenti che commemorano eventi e personaggi legati alla storia della nostra città. Domenica 23 ottobre alle ore 11 presso… Continua a leggere

OLTRE LA LINEA” A CURA DI S.BISI E N. R. PORRO – L’ISTINTO MATERNO: UN DIBATTITO IN CORSO

di

di SIMONETTA BISI ♦   “Le donne sono specializzate per prendersi cura di altri esseri umani e gli uomini per competere con loro, – ha spiegato Darwin – Con questo fatto fondamentale, gli… Continua a leggere

UN GIORNO AL CINEMA

di

di ENRICO IENGO ♦ Il film stava per cominciare, quando l’uomo entrò nella sala. Erano presenti pochi spettatori. L’aspetto era distinto, il portamento eretto, i capelli brizzolati, qualche ruga di troppo a dimostrare… Continua a leggere

L’indifferenza di genere

di

di PATRIZIO PAOLINELLI ♦ L’aumento della povertà causato da decenni di politiche neoliberiste è sempre più difficilmente occultabile con gli artifici degli istituti di statistica, i giochi di prestigio degli economisti, i profeti… Continua a leggere

MI RACCONTO – (6) Il Ritorno

di

di MARIO BENNI ♦ Il ritorno Mio padre dice che il fronte sta avanzando seguendo la Cassia e l’Aurelia e che Vetralla non è più tanto sicura. Decide di trasferirci tutti a Blera… Continua a leggere

LA BOMBA ATOMICA ED IL DESTINO DELL’UOMO

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ Quale colpa abbiamo commesso: ad uomini folli si è permesso di azionare il meccanismo di distruzione di massa dell’umanità! Una constatazione drammatica ma ovvia dal momento in cui… Continua a leggere

Il social-conformista

di

di ROBERTO FIORENTINI “Il conformista È uno che di solito sta sempre dalla parte giusta Il conformista Ha tutte le risposte belle chiare dentro la sua testa È un concentrato di opinioni Che… Continua a leggere

Per la chiusura della rassegna “Libri con le stelle” – Salvatore Basile e “Cinquecento catenelle d’oro”

di

a cura di ERNESTO BERRETTI ♦ L’epilogo della rassegna letteraria “Libri con le stelle”, realizzata dall’associazione culturale Book Faces con il patrocinio della Fondazione Ca.Ri.Civ., è di quelli che lasceranno il segno. Alla… Continua a leggere

RUBRICA “BENI COMUNI”, 23. ALMANACCHI, CALENDARI, LUNARI, STRENNE (SECONDA PARTE)

di

a cura di FRANCESCO CORRENTI ♦ (continua dalla puntata precedente) La copertina della 23a rubrica “Beni comuni”, cui ho accennato la volta scorsa senza descriverla, è presto detta. Ma prima vorrei far presente… Continua a leggere

“AGORÀ SPORTIVA” A CURA DI STEFANO CERVARELLI – PROGRAMMA POLITICO SPORTIVO

di

di STEFANO CERVARELLI ♦ Durante la recente campagna elettorale, tra i tanti programmi, propositi, soluzioni ed idee, riguardanti il futuro del nostro bel Paese, enunciati, proclamati a tambur battente da partiti e gruppi… Continua a leggere

“CHE AMBIENTE CHE FA” DI LUCIANO DAMIANI –  SCORDANDOCI DELLA GUERRA….  IL DECRETO SUL RISPARMIO ENERGETICO

di

di LUCIANO DAMIANI Mentre i fumi delle bombe e degli incendi vagano per l’aria, mentre nuvole di metano percorrono i cieli dell’Europa é difficile, per chi volesse farlo, parlare di ambiente, sembra qualcosa… Continua a leggere

Con gli occhi dell’Europa: una videochat sul voto italiano

di

di NICOLA R. PORRO ♦ Si fanno vivi tutti. Qualcuno mi invia una mail. Qualche altro addirittura mi telefona. C’è Inès che insegna a Valenza, Etienne docente a Science Po di Parigi, Kurt… Continua a leggere

Grande narrazione minima

di

di PATRIZIO PAOLINELLI ♦ È finita la fine delle ideologie. Ma la fine di una fine non è morta invano. A suo tempo ha assolto egregiamente il proprio compito: occultare l’ideologia dominante col… Continua a leggere