I NOSTRI DIRITTI CIVILI :  LA DOLCE MORTE

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ -Riempi il mio bicchiere. L’acqua!  Voglio ascoltare il suo melodioso incanto. Quante volte? Quante volte abbiamo ignorato la sua meraviglia perché affannati, distratti, assenti. Ora che darei per… Continua a leggere