DIARIO DI UN’ESTATE A CIVITAVECCHIA.

di

di CARLO ALBERTO FALZETTI ♦ Incominciammo, così per gioco e a poco a poco io m’innamorai di te. La trovai seduta nella terrazza sul mare del Grand Hotel. Vestita di bianco d’una trina… Continua a leggere