DUE VECCHI COLLEGHI

di

di BRUNO PRONUNZIO ♦ «Accomodati Giuseppe che pure quest’anno mangiamo il panettone» «Hai visto. A Natale ci sei arrivato e lavori ancora» «Eh no è. Se il Capo mi licenzia non è una… Continua a leggere