Che meraviglia perdersi nell’infinito

di

  di TERESA CALBI ♦ Caro Giacomo Così inizia un bellissimo libro di Alessandro D’Avenia “L’arte di essere fragili”. La sensazione che si percepisce, sin dalle prime pagine, è quella di assistere ad un… Continua a leggere