Il miele, l’assenzio e lo spazzolino da denti.

di

Ovvero: riflessione sconclusionata sulla narrativa “leggera” e sul suo valore. di FEDERICO DE FAZI ♦ Voglio avvisarvi che, da scrittore di narrativa leggera e d’evasione quale sono, affronterò questa riflessione con assoluta leggerezza, definendo… Continua a leggere